• La Cate

Case 23: Frida e il "fake visual storytelling"



[caratteri: 1801 | tempo di lettura: 1'59"]

"Non me ne frega un cazzo di quello che pensa il mondo. Sono nata puttana, sono nata pittrice, sono nata fottuta.

Ma sono stata felice lungo il mio cammino.

Tu non capisci quello che sono. Io sono amore, sono piacere, sono essenza, sono un’idiota, sono un’alcolizzata, sono tenace.

Sono io, semplicemente sono.

Sei una merda".

Quando Frida Kahlo scriveva a Diego Rivera lo faceva di getto, cancellando, scarabocchiando, stropiccinado, strappando.

Quando Frida scriveva a Diego le sue lettere odoravano di sangue, di combattimenti di galli, di polvere, di Messico.

E' di pochi giorni fa un post su Facebook in cui le parole di Frida sono associate a una delle foto fake più originali degli ultimi anni.

L'artefice è Robert Toren. Nel 2012 decide di matchare la fotografia della cantante indie rock Donnette Thayer con quella di Frida Kahlo. Un buon fotoritocco e Frida si ritrova con un corpo mozzafiato e una pistola in mano.

Bellissima, fiera, pronta a sparare.

L'immagine diventa virale e il mondo ci crede finché Robert non esce allo scoperto e dice che no, si è solo divertito: una fake news artistica e paradossale che regala un corpo mozzafiato a una donna dalla spina dorsale spezzata.


2017: l'artista Gloomy Stroke celebra la Frida fake inscenando una sparatoria digitale. Due ferite mortali e un muro crivellato restituiscono a Frida il suo dolore, quello vero, quello delle carni lacerate.

Quattro immagini per una storia da raccontare.

Gli ingredienti del visual storytelling sono due (e due soltanto): immagini o video di qualità e una buona storia.

Senza storia non c'è storytelling, c'è solo triste improvvisazione.

Poi però ci sono i trucchi del mestiere: se vogliamo puntare sull'effetto sorpresa e invitare l'utente a giocare con le nostre storie, un tool davvero simpatico è JuxtaposeJS: due immagini a confronto, una che svela l'altra, sia in orizzontale sia in verticale.

Facilissimo e gratis.

Istruzioni per l'uso:

🐰 Due opzioni per caricare le immagini: da Dropbox oppure digitando l'URL di ognuna.

🐰 Si possono inserire sia le etichette sia i credits.

🐰 Due opzioni di condivisione: tramite link oppure embeddando il codice generato.

Da provare.

Subito.

#spiazzamento #visualstorytelling #storytelling #webtool