• La Cate

Writing 16: Holden, Jane e il payoff perfetto



[caratteri: 1803 | tempo di lettura: 2']

Il giovane Holden mi piace parecchio: un adolescente con poche certezze e molti dubbi sarà un adulto autocritico e tollerante. E poi 'sta cosa che in una giornata pungente di fine dicembre, mentre il mondo insegue l’ultimo regalo, lui si chieda dove vanno a finire le anitre, beh, mi emoziona davvero.

Quindi viva Salinger, ma come usarlo in un corso di Personal Branding?

Holden si racconta con un’intensità che farebbe invidia a tutti i copy contemporanei.

Quindi basta sradicare qualche riga dal libro e lavorarci su.

Il resto viene da sé.

Per esempio queste righe:

Non facevamo che tenerci per mano, ad esempio. Vi sembrerà una cosa da niente, lo capisco, ma era fantastica quando la tenevate per la mano. La maggior parte delle ragazze provate a tenerle per la mano, e quella maledetta mano o muore nella vostra, o loro credono di dover continuare a dimenarla tutto il tempo, come se avessero paura di annoiarvi o che so io.

Jane era un'altra cosa.

Andavamo in un dannato cinema o in un posto così, e subito cominciavamo a tenerci per mano, e non ci lasciavamo fino alla fine del film. E senza cambiare posizione né farne un affare di stato. Con Jane non stavi nemmeno a pensare se avevi la mano sudata o no. Sapevi soltanto che eri felice. E lo eri davvero.


Le ultime frasi sono il payoff ideale di una campagna immaginaria sull’amore. In quelle mani intrecciate, che chissenefrega se sono sudate o no, sta tutto l’amore degli adolescenti.

La pagina pubblicitaria è presto fatta.

Visual: due mani intrecciate sul bracciolo di una poltrona del cinema

Payoff: Con lei non pensi se hai la mano sudata

📝L’esercizio: pensa al tuo rapporto con una persona cara (parente, amico, fidanzato, …) e descrivilo nella sua unicità. Concentrati su una o più situazioni che avete vissuto insieme, cerca di ricordarne i dettagli, e chiudi la descrizione con una frase di forte impatto emotivo, che diventi un payoff per promuovere l’esclusività del tuo rapporto.

Massimo 1000 caratteri, spazi inclusi.

Poi vai su un sito di immagini gratuite (i soliti Unsplash e Pixabay vanno sempre bene), cerca una fotografia che evochi quel rapporto e impagina su Canva visual e claim.

#identitàonline #storytelling #webwriting #campagnapubblicitaria